LA PASSIONE SECONDO CAROL RAMA


La retrospettiva intende non solo mostrare il lavoro di Carol Rama, ma anche fornire un’occasione di inserirsi e ribaltare le narrazioni e le letture dominanti della storia dell’arte attraverso l’eccezionalità di questa ricerca artistica. Quasi dimenticato dalla storiografia predominante e dal movimento femminista, l’opera di Carol Rama, si estende lungo sette decadi (1936–2006), e costituisce una fonte anti-archivio consentendo la ricostruzione dei movimenti di avanguardia del XX secolo. Carol Rama si rivolge all’astrazione negli anni Cinquanta. Si avvicina all’informale e allo spazialismo degli anni sessanta creando bricolage e mappe organiche costituite da occhi e unghie tassidermici, pipe, segni matematici, siringhe e connessioni elettriche. Negli anni settanta, crea immagini materiche con copertoni di gomme, solo per tornare, negli ultimi anni, all’uso libero della forma.

GAM - GALLERIA CIVICA D'ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA
Via Magenta, 31, 10128 - Torino
Telefono: +39 0114429518
Fax: +39 0114429550
TARIFFE
• Intero
€ 10,00
• Ridotto
€ 8,00
• Gratuito
minore 6 anni ; possessori di Abbonamento Musei
DATE E ORARI

• Dal 12/10/2016 Al 05/02/2017


Martedì | Mercoledì | Giovedì | Venerdì | Sabato | Domenica
10.00-18.00


 Stampa il risultato della tua ricerca

Ricerca

Ricerca Aderenti


.EVENTI

PALCHI REALI
Dal 11/06/2017 al 15/10/2017
L’EMOZIONE DEI COLORI NELL’ARTE
Dal 14/03/2017 Al 23/07/2017
DAL FUTURISMO AL RITORNO ALL’ORDINE
Dal 01/03/2017 Al 02/07/2017
AGENDA EVENTI
CERCA L'EVENTO IN AGENDA

prenota
regione piemonte turismo torino città di torino torino europea gtt