Sezione corrente: Montagna Invernale › Sport Invernali › Sci Alpino
MIRÓ. SOGNO E COLORE
Dal 04/10/2017 Al 14/01/2018
Oltre cento opere, per lo più dipinti a olio di grandi dimensioni, ripercorrono l’ultimo periodo artistico del grande pittore catalano...
• ULTIMISSIME!

Sci Alpino

Sono le Alpi dell’Alta Val Susa e Chisone il tempio dello sci alpino torinese..

palcoscenico delle Olimpiadi invernali del 2006, l'area include il comprensorio della Vialattea - composto dalle stazioni di Sestriere, Sauze d'Oulx, Clavière, Cesana, Sansicario, Pragelato e Monginevro - e quello di Bardonecchia - con le località di Jafferau, Melezet e Campo Smith. Oltre 500 km di piste si intrecciano lungo pendii mozzafiato, vallette immacolate e plateau baciati dal sole, con differenti gradi di difficoltà che accontentano sia i principianti sia i discesisti più esperti.

Gli impianti di risalita, rinnovati per accogliere la grandiosa kermesse internazionale, hanno puntato su rapidità e sicurezza, mentre l'innevamento programmato consente una copertura perfetta delle piste anche nelle stagioni meno fortunate. Completano l'offerta scuole di sci di altissimo livello, aree riservate ai bambini, strutture e servizi per soddisfare qualsiasi necessità o capriccio.

Ma lo sci alpino è anche nelle Piccole Stazioni Invernali: Prali in Val Germanasca, Pian Neiretto in Alta Val Sangone e Ala di Stura e Usseglio nelle Valli di Lanzo sono fra le stazioni più frequentate.
 
ESPANDI

AGGIUNGI AI PREFERITI
|
VOTA
|
Appunti di viaggio
Per accedere agli strumenti devi essere loggato.
Non sei ancora registrato?
Condividi
TweetFacebookGoogle +LinkedInYahooShareThis

Ricerca

Ricerca Avanzata

Hai dimenticato la password? Clicca qui

.EVENTI

RICERCA EVENTI
.GALLERY