La Via Francigena piemontese

Un itinerario della storia, una via maestra percorsa in passato da migliaia di fedeli che dall’Europa si recavano in pellegrinaggio a Roma, cuore della cristianità.
Oggi, gli itinerari francigeni in Piemonte sono suggestivi cammini di fede ma anche percorsi adatti a tutti e ottimi pretesti per stuzzicanti degustazioni.
<p>Via Francigena Morenico-Canavesana</p>

Via Francigena Morenico-Canavesana

 Il percorso, compreso fra il tratto Valdostano e quello Biellese-Vercellese, attraversa un bellissimo tratto dell’Anfiteatro Morenico di Ivrea, una delle conformazioni geologiche di origine glaciale meglio conservate al mondo.

Via Francigena Valle di Susa<br />

Via Francigena Valle di Susa

La Valle di Susa è sempre stata una delle aree privilegiate per il collegamento dell’Italia con l’oltralpe, grazie ai colli del Monginevro e del Moncenisio: percorrere oggi la Via Francigena in Valle di Susa significa intraprendere un viaggio alla scoperta di arte, natura e cultura.

Via Francigena Torino - Vercelli<br />

Via Francigena Torino - Vercelli

Nell’anno Mille i pellegrini diretti a Roma percorrevano le direttrici principali della Via Francigena, dalla Valle d’Aosta e dalla Valle di Susa, ricongiungendosi tra Santhià e Vercelli, affermando così il valore strategico dell’asse viario Rivoli-Torino-Chivasso sino a Vercelli.

Via Francigena verso il mare. Città, borghi e colline del Monferrato<br />

Via Francigena verso il mare. Città, borghi e colline del Monferrato

Un percorso attraverso la via consolare verso Vercelli e Piacenza e le vie romane come la Fulvia, che portava verso il mare percorrendo le colline del Monferrato, l’Astigiano e l’Alessandrino.


Booking

Ricerca


Hai dimenticato la password? Clicca qui

.EVENTI

DA AVIGLIANA ALLA SACRA DI SAN MICHELE...CON LA NAVETTA
Dal 02/08/2014 Al 12/10/2014
RICERCA EVENTI