CAMALEONTIKA - VII STAGIONE TEATRALE

MUSIC & SHOWS
-
CAMALEONTIKA 2020/2021 propone 6 appuntamenti con spettacoli di musica e teatro che proseguono il cammino intrapreso sette anni fa, in maniera camaleontica tra divertimento, emozioni, domande, riflessioni e impegno civile, affrontando temi importanti e attuali come l’esilio, l’ambiente, lo spreco e storie di donne che lottano per un futuro migliore. Gli eventi di giugno, luglio e agosto si svolgeranno al Parco Robinson, in Via Caselette angolo Via Rivera, mentre gli ultimi due verranno messi in scena al Teatro Magnetto di via Avigliana 17.
Contact info

45.1164878, 7.3959705

Tariffs
  • € 12,00
    Full price
    Si consiglia la prenotazione entro due giorni dall'evento (tel. 3348785494; rassegnacamaleontika@gmail.com); presentarsi 1h prima dello spettacolo

From 19/06/2021 to 16/10/2021

    From 02/10/2021 to 02/10/2021

    • Sat
      20:30 - 22:30
    CAMALEONTIKA - VII STAGIONE TEATRALE Teatro Magnetto
    "Amuni" dell’associazione Voci Erranti e della compagnia dei detenuti del Carcere di Saluzzo. Scritto e diretto da Grazia Isoardi, lo spettacolo è nato dalla riflessione elaborata con i detenuti sul tema della paternità, dell'essere contemporaneamente figli e padri, padri assenti e figli difficili, figli cresciuti senza padri non perché orfani, quanto privi di padri autorevoli, portatori di valori e testimoni delle responsabilità della vita.

    From 16/10/2021 to 16/10/2021

    • Sat
      21:00 - 23:00
    CAMALEONTIKA - VII STAGIONE TEATRALE Teatro Magnetto
    "Mosaico".nuovo spettacolo della compagnia Fabula Rasa.
    Nello spettacolo, la voce, i sogni, lo strazio e il coraggio di Genoeffa Cocconi Cervi, donna morta nel 1944 a seguito della prostrazione per la perdita di suoi sette figli uccisi dai fascisti, si riverberano sulla storia di una donna in fuga coi figli, di due sorelle combattenti, di una ragazza costretta a prostituirsi. E in sottili rimandi dialogano con l’amore e gli incubi di madri che hanno perso i propri figli, tessere di un Mosaico che evoca le infinite parti in cui si manifesta la vita nei suoi aspetti quotidiani e straordinari in continua alternanza