Sestriere

Al centro della scena internazionale fin dagli anni ’30 del ‘900, Sestriere è dotata di tutti i comfort e gli svaghi di una moderna meta turistica: notevolissima l’offerta sportiva, raffinato lo shopping, estremamente vari i divertimenti. Una località mondana molto frequentata che mantiene intatto tutto il suo fascino grazie agli strepitosi scenari alpini che la circondano.

Teatro di numerose competizioni a carattere internazionale, Sestriere offre agli appassionati della neve piste ad altissimo livello tecnico immerse in un panorama di suggestiva bellezza. La stazione ospita regolarmente eventi di Coppa del Mondo di Sci Alpino anche se il momento di maggior prestigio è stato quando è stata scelta per ospitare le competizioni di sci alpino maschile in occasione dei Giochi Olimpici Invernali e Paralimpici di Torino 2006. Le due torri (rossa e bianca) che dominano lo skyline sono diventate il simbolo del paese; furono costruite nel 1930 per volere del fondatore della FIAT, Giovanni Agnelli, con lo scopo di fornire un luogo di vacanza per i lavoratori dello stabilimento FIAT di Torino. Sestriere non è solamente una stazione sciistica invernale; in estate è possibile giocare a golf sul campo a 18 buche più alto d’Europa e praticare escursioni in bici e a piedi.