Verrua Savoia - Tuffo di Cocconato

Tipo attività outdoor
EXCURSIONS EN TREKKING
Introduzione

Un itinéraire de trekking pour les mordus du genre, à travers les nombreux chemins de terre et routes de campagne, les villages ravissants, les forêts, vignobles et abbayes.

Scendendo da Tuffo si giunge alla valle del Braia e si risale il sentiero lasciando sulla sinsitra la frazione Buggiali e si ridiscende fino a Piazza Radicati. Da qui si prende per Grisoglio su strada comunale asfaltata e, dopo aver percorso circa 500 m, si giunge al centro di Brozolo con la settecentesca chiesa di San Giorgio. Si prosegue quindi su strada comunale e, attraversata la frazione Piai con la settecentesce Chiesa di S. Stefano, una quercia secolare è l'indicazione per girare a sinistra e iniziare il cammino su strade sterrate. Dopo una breve salita e discesa si svolta nuovamente a sinistra e, percorso un breve tratto su strada sterrata, si aprono bei panorami sulle colline del Monferrato casalese. A circa 3,5 km da Brozolo si tiene la sinistra a due successivi bivi fino a scendere al torrente. Lo si attraversa tramite un guado e si risale immediatamente per una strada di campagna quasi di fronte al punto di attraversamento. Giunti alla sommità si prosegue a destra per una carrareccia a fondo naturale. Ci si inerpica quindi a siistra lasciandosi a destra la Frazione Cervoto. Al termine di questa stradina di campagna si imbocca un tratto di strada asfaltata e ci si dirige a sinsitra fino alla frazione Longagnano (km 7,80 da Brozolo). Da questa località si prende dapprima una carrareccia a fondo naturale e, giunti a circa 9 km da Brozolo, si svolta a destra immettendosi in un sentiero boschivo che permette di intravedere il paese di Verrua Savoia. Si prosegue quindi a sinistra in direzione località Monte e, uscendo dal bosco, oltrepassato un vigneto si giunga alla frazione. Si scende per strada asfaltata e al km 10, 5 (da Brozolo) si prende a sinistra per un breve tratto. Dopo circa 500 m si va a destra invece verso la chiesetta di S. Rocco in frazione Camorano. Dopo la chiesa inizia un altro tratto nel bosco fino al fondo valle dove si svolta a sinistra per risalire dopo circa 300 m a destra per una carrareccia. Al termine della salita si inizia a vedere la fortezza Sabauda e a destra la pianura del Po. Si ridiscende nuovamente fino alla frazione Cascine dove si riprende la strada comunale asfaltata per risalire fino ad una curva dove appare di fonte la Rocca di Verrua. Si imbocca quindi l'ultimo tratto di sterrato che consente di raggiungere la meta finale.

Piemonte Outdoor
Source
Ente di Gestione delle Aree Protette del Po e della Collina Torinese
Accès
Accessible aux personnes porteuses de handicap: Non
Accès avec les transports en commun: Non
Informations utiles
Classement: Provinciale di media e bassa montagna
Intérêt dévotionnel: Non
Intérêt historique: Non
Période conseillée: Tutto l'anno