FRANCESCO BOSSO - WATERHEAVEN

CULTURE ET TRADITION
-
Waterheaven, mostra personale di Francesco Bosso curata da Walter Guadagnini, allestita nella Project Room di CAMERA dal 18 aprile al 26 maggio 2019.

Bosso indaga il paesaggio naturale nelle sue manifestazioni più pure e selvagge, isolandone forme ed elementi per interpretare luoghi disabitati ed evidenziare il significato profondo del legame dell’uomo con le sue origini. Allievo di Kim Weston, nipote del grande maestro Edward, e di John Sexton e Alan Ross, assistenti di Ansel Adams, il fotografo pugliese presenta un lavoro che nasce da diverse serie scattate nel corso degli ultimi anni, dedicate soprattutto a paesaggi marini. L’acqua come forza creatrice è al centro di venti fotografie caratterizzate anche da un meticoloso processo di stampa, che intensifica la pulizia dei bianchi e la profondità dei contrasti. Con il suo costante fluire - racconta Bosso - l’acqua rappresenta il liquido primordiale che crea, modella, modifica il mondo, in un moto continuo ed eterno di trasformazione. Waterheaven è un percorso per immagini attraverso l’affascinante “forza creatrice” dell’acqua, tra visione e realtà, un susseguirsi di evocazioni e frammenti di memorie.
Contacts
Via delle Rosine 18, 10123, Torino (TO)

45.06419, 7.6906521

Tarifs
  • Gratuit

Du 18/04/2019 jusqu'au 26/05/2019

  • lun
    11:00 - 19:00
  • mer
    11:00 - 19:00
  • jeu
    11:00 - 21:00
  • ven
    11:00 - 19:00
  • sam
    11:00 - 19:00
  • dim
    11:00 - 19:00
Cartes et produits touristiques