SANTUARIO DEL VALINOTTO

Sanctuaire
Il Santuario del Valinotto  o chiesa della Visitazione   (1738)

La chiesa è stata  commissionata a Bernardo  Antonio  Vittone dal  banchiere Antonio Faccio,  per i contadini del suo fondo. La chiesa ha una linea sobria ed elegante,  non ha lo stile  delle chiese di campagna ed è un vero gioiello  dell’architettura barocca. Invita  alla preghiera e un forte senso di  religiosità la pervade e, in essa, tutto è  pensato e sistemato per  proporre, a chi vi entra, un cammino di fede.

La luce che  proviene  dall’alto, dalla bellissima cupola che  si apre come un  fiore sulla testa  dei visitatori ed attira il loro sguardo verso l’alto, viene usata e  diventa metafora del divino.  Seguendo con lo  sguardo la luce, si può  arrivare alla Luce: a  Dio, la nostra  Luce.

Tutti gli affreschi sono  attribuiti a Pier Francesco  Guala così pure  la  pala dell’ altare raffigurante la Visitazione, ora  sostituia da  una copia,  poiché, per motivi di sicurezza, l’originale è custodito  all’”Opera Pia  Faccio e Frichieri “ di Carignano. Per lo stesso motivo  hanno  trovato  sistemazione all’Opera Pia anche il bellissimo  paliotto dell’ altare e  il  tronetto, raffigurante gli angeli che  adorano l’Eucarestia ,attribuito al   Piffetti, realizzato con  l’utilizzo di legni rari intarsiati con avorio e   madreperla.

In sacrestia è affrescata la bellissima e dolcissima Madonna del latte   (sec.XVI), traccia dell’edificio  preesistente  al  quale è stata attaccata la chiesa, opera del  Vittone, formando un unico  corpo.  L’affresco di notevole pregio  viene attribuito ad un pittore vicino  al Macrino  (circa 1500) .

Per visite guidate  telefonare al 338 145 2945 con almeno due  settimane  di  anticipo - Istituto  Faccio-Frichieri - Via S. Pellico, 2 -10041  - Carignano (To) Tel. +39 011 969 3138 - Fax +39 011 969 3150 Le visite sono consigliate prima e dopo le funzioni.

Contacts
Località Valinotto, 10041 Carignano (TO)

44.8847779, 7.6282945

Tarifs
  • Gratuit