ANDRA URSUTA. VANILLA ISIS

CULTURA & TRADIZIONE
-
Vanilla Isis è il titolo della mostra personale di Andra Ursuta, un nuovo progetto dell’artista creato per la Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, a cura di Irene Calderoni. Andra Ursuta è conosciuta e apprezzata dalla critica per un lavoro che affronta temi controversi e scomodi con un linguaggio irriverente, che impiega i registri del grottesco, del tragicomico, del satirico. Le sue opere spesso prendono spunto dalla realtà, da fatti di cronaca o da memorie personali, per riflettere su stereotipi culturali, relazioni interpersonali e dinamiche violente, sia da un punto di vista fisico che simbolico.


L’universo creato di Andra Ursuta è cupo, aggressivo, ma emerge con forza una dimensione umoristica, surreale, che nasce dalla combinazione di argomenti e registri tra loro distanti e apparentemente incompatibili. Alto e basso, aulico e abbietto, ideale e corporeo collassano in forme e oggetti dall’identità improbabile e fluida. Vanilla Isis presenta una nuova serie di lavori che riflettono sull’estetica dell’estremismo e sulle sue declinazioni in contesti diversi come la propaganda terroristica e le sottoculture giovanili. L’artista si interroga sul modo in cui certi fenomeni estetici migrano, si trasformano o vengono strumentalizzati, con effetti stranianti e sconvolgenti. Il punto di partenza del lavoro è l’analisi delle modalità comunicative dell’Isis, il cui immaginario mutua il linguaggio iconoclasta e radicale tipico di fenomeni musicali ed espressivi quali il punk, il metal o il rap; si tratta tuttavia di un’appropriazione ambivalente, che produce una satira della cultura occidentale, e insieme fa leva sugli stessi elementi che seducono in primis questi giovani arrabbiati, al fine di convertirli alla propria causa e trasformarli in foreign fighters.

Contatti
Via Modane, 16, 10141, Torino (TO)

45.056939, 7.651959

Tariffe
  • € 5,00
    Intero
  • € 3,00
    Ridotto
    maggiore 65 anni, studenti
  • € 4,00
    Ridotto
    gruppi min 6 pax
  • Gratuito
    minore 12 anni, possessori di Abbonamento Musei, possessori Torino+Piemonte Card, possessori Torino+Piemonte Contemporary Card, tutti i giovedì

Dal 02/11/2018 al 30/03/2019

  • Gio
    20:00 - 23:00
  • Ven
    13:00 - 20:00
  • Sab
    13:00 - 20:00
  • Dom
    13:00 - 20:00
Card e Prodotti