CARLO ALBERTO ARCHEOLOGO IN SARDEGNA

CULTURA & TRADIZIONE
-
Attraverso 150 opere la mostra racconta un aspetto inedito del re Carlo Alberto, prendendo le mosse dalla sua passione per l’archeologia: tra il 1829 e il 1843 partecipa personalmente ad attività di scavo in Sardegna, portando a Torino bronzi e vasi in ceramica. A questo nucleo si aggiungono importanti reperti provenienti dalla Sardegna acquisiti grazie all’interesse collezionistico dei Savoia, come il mosaico di Orfeo da Cagliari (1763), le stele puniche, una celebre base di colonna con iscrizione in latino, greco e punico, fibbie bizantine.
Contatti
Piazzetta Reale, 1, 10122, Torino (TO)

45.0729281, 7.6861283

Tariffe
  • Gratuito
    accompagnatori di disabili, disabili, guide turistiche, insegnanti accompagnatori, MIBAC, minore 18 anni, possessori di Abbonamento Musei, Possessori Royal Card, possessori Torino+Piemonte Card, prima domenica del mese, scolaresche, soci ICOM
  • € 12,00
    Intero
  • € 6,00
    Ridotto
    compreso tra 18 e 25 anni, insegnanti

Dal 23/03/2018 al 04/11/2018

  • Mar
    09:00 - 19:00
  • Mer
    09:00 - 19:00
  • Gio
    09:00 - 19:00
  • Ven
    09:00 - 19:00
  • Sab
    09:00 - 19:00
  • Dom
    09:00 - 19:00
Card e Prodotti