CARLO GUARIENTI

CULTURA & TRADIZIONE
-
In due sale della Pinacoteca Albertina, esclusivamente dedicate alla mostra temporanea, saranno esposte più di venticinque opere del Maestro Guarienti, realizzate dagli anni Cinquanta ad oggi: grandi dipinti, disegni e sculture in bronzo, alcune inedite, che rivelano la sua personale poetica e la sua passione per inventare nuove tecniche e nuove forme.

Nato a Treviso nel 1923, Guarienti vive e lavora a Roma. Esordisce nel 1949, dopo una laurea in medicina, nell’ambito del gruppo ‘I pittori della realtà’. Il suo momento più espressivo è negli anni Settanta e Ottanta quando, divenuto pittore di geometrie, i temi ricorrenti sono solidi, linee, numeri, segnali stradali. La figura umana ritorna nelle sue ultime opere, dove ritrae se stesso come decomposto, in pittura come in scultura, rugginosa, metafisica, puramente mentale.
Contatti
Via Accademia Albertina, 8, 10123, Torino (TO)

45.066424, 7.6929199999999

Tariffe
  • € 7,00
    Intero
  • € 5,00
    Ridotto
    compreso tra 6 e 18 anni, studenti universitari fino ai 26 anni
  • Gratuito
    accompagnatori di disabili, disabili accompagnati, giornalisti con tesserino accreditati, guide turistiche, minore 6 anni, possessori di Abbonamento Musei

Dal 29/09/2018 al 25/11/2018

  • Lun
    10:00 - 18:00
  • Mar
    10:00 - 18:00
  • Gio
    10:00 - 18:00
  • Ven
    10:00 - 18:00
  • Sab
    10:00 - 18:00
  • Dom
    10:00 - 18:00
Card e Prodotti