MUSEO DEL GRANDE TORINO E DELLA LEGGENDA GRANATA

Museo

Il Museo ha sede nei locali della splendida villa Claretta-Assandri, di cui sfrutta i circa 650 metri quadri per mostrare ai visitatori svariati cimeli della storia del Torino Foot-Ball Club dal 1906 ad oggi.

Tra questi la Balilla appartenuta a Gigi Meroni, parte della tribuna in legno dello stadio Filadelfia, la cornetta del "Trombettiere" che dava la carica ai giocatori del Grande Torino, una ruota ed un’elica dell’aereo di Superga, nonché decine di migliaia di cimeli tutti originali, tra cui documenti, foto, maglie, scarpe e palloni, nonché effetti personali dei giocatori.

Le visite sono tutte guidate a cura dei volontari che narreranno non solo la leggenda di una grande società di calcio, ma anche le vicende storico-culturali del nostro Paese.

MODALITA’ DI ACCESSO:
Per motivi di sicurezza sono previste solo visite guidate della durata di un’ora e un quarto circa.
L’ accesso al museo sarà scaglionato in gruppi di 4 persone più un volontario Museale.
Le sale saranno percorribili seguendo l’itinerario indicato dalla guida.
E’ consigliabile limitare i bagagli

Prenotazione obbligatoria al seguente link, entro le 10 del sabato

Contatti
Villa Claretta Assandri, Via La Salle, 87, 10095 Grugliasco (TO)

45.0597317, 7.5804601

Tariffe
  • € 5,00
    Intero
    PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
  • Gratuito
    insegnanti accompagnatori, minore 12 anni, possessori di Abbonamento Musei

Dal 01/07/2021 al 31/12/2021

  • Lun
    Chiuso
  • Mar
    Chiuso
  • Mer
    Chiuso
  • Gio
    Chiuso
  • Ven
    Chiuso
  • Sab
    Chiuso
  • Dom
    Aperto 10:00 - 19:00
visita su prenotazione entro le 10 del sabato
Chiusura biglietteria
1 h 30' prima / before
Servizi
  • Bookshop
  • Sala Conferenze
  • Animali ammessi
Card e Prodotti