MUSEO DELLA RADIO E DELLA TELEVISIONE

Museo
A Torino, presso il Centro di Produzione della RAI, c’è il Museo della Radio e della Televisione, un museo aziendale che raccoglie circa 1200 cimeli, materiali e apparati tecnico-professionali e di uso domestico. 
Il materiale esposto è suddiviso secondo un percorso cronologico, dal telegrafo alla TV Digitale, che mira ad evidenziare l’evoluzione delle varie aree della comunicazione (radio, TV, registrazione, telefonia) a partire dall’800 fino alla “convergenza” attualmente in atto resa possibile dalla rivoluzione digitale.
Gli apparati utilizzati da Marconi per l’esperimento della “telegrafia senza fili”, il trasmettitore ad arco Poulsen con il microfono ad acqua, le radio a galena, gli antichi apparati a tubi elettronici, altoparlanti a collo di cigno, registratori audio a filo e nastro d’acciaio, il primo microfono della radiofonia italiana, televisori meccanici a disco, l‘incisore di dischi fonografici possono essere ammirati prenotando telefonicamente.
Contatti
Via Giuseppe Verdi, 16, 10124 Torino (TO)

45.0684676, 7.6920643

Tariffe
  • Gratuito
    per tutti

Dal 08/03/2020 al 30/08/2020

  • Lun
    Chiuso
  • Mar
    Chiuso
  • Mer
    Chiuso
  • Gio
    Chiuso
  • Ven
    Chiuso
  • Sab
    Chiuso
  • Dom
    Chiuso
Chiusura in seguito all’ordinanza che prevede le misure di contenimento contagio Coronavirus

Dal 01/09/2020 al 31/12/2020

  • Lun
    09:30 - 19:00
  • Mar
    09:30 - 19:00
  • Mer
    09:30 - 19:00
  • Gio
    09:30 - 19:00
  • Ven
    09:30 - 19:00
  • Sab
    Chiuso
  • Dom
    Chiuso
Chiusura biglietteria
1 h prima/ before
Servizi
  • Sala Conferenze
  • Guardaroba
  • Animali non ammessi
  • Attività/servizi per non vedenti
    disponibile audioguida e percorso tattile
  • Attività/servizi per non udenti
    disponibile tablet con linguaggio Lis e predisposizione audio per impianti cocleari
  • Laboratorio didattico
Accessibilità
Accessibilità fisica
Attività e servizi per disabili
Servizi igienici