PINACOTECA CIVICA LEVIS

Museo
La Pinacoteca G. A. Levis ha sede nel palazzo cinquecentesco afferente alla famiglia Paleologo di Chiomonte, entrato in possesso del pittore Giuseppe Augusto Levis nel 1911. In essa si conservano un cospicuo gruppo di opere pittoriche a testimonianza di buona parte del percorso dell'artista lungo i primi trent'anni del Novecento (1900 - 1926). Tra l'ampia selezione di opere, si segnala un nucleo dedicato alla pittura di paesaggio montano, che mette la Pinacoteca in relazione con diverse collezioni presenti in altre istituzioni museali piemontesi. L'operato dell'artista, principalmente quello relativo alla prima fase della sua produzione, è da collegarsi con le opere di Lorenzo Delleani e i suoi insegnamenti, impartiti al pittore chiomontino presumibilmente a partire dalla fine del XIX secolo. I paesaggi alpini di Giuseppe Augusto Levis, assieme a quelli di pochi altri autori piemontesi ottocenteschi,consentono di approfondire la memoria della vita dell'Alta Val Susa, messa a confronto con le altre valli piemontesi, creando un forte collegamento con la storia delle comunità circostanti. Il museo nasce a seguito del lascito testamentario del pittore Giuseppe Augusto Levis al Comune di Chiomonte di un'ampia selezione delle sue opere destinandola a scopi educativi e sociali.
Contatti
Palazzo Levis - Via Vittorio Emanuele II, 75, 10050 Chiomonte (TO)

45.1172971, 6.9778639

Tariffe
  • Gratuito
    per tutti

Dal 03/07/2020 al 30/08/2020

  • Lun
    Chiuso
  • Mar
    Chiuso
  • Mer
    Chiuso
  • Gio
    Chiuso
  • Ven
    17:00 - 19:00
  • Sab
    17:00 - 19:00
  • Dom
    16:30 - 19:30

Dal 01/09/2020 al 30/06/2021

  • Lun
    Su Prenotazione
  • Mar
    Su Prenotazione
  • Mer
    Su Prenotazione
  • Gio
    Su Prenotazione
  • Ven
    Su Prenotazione
  • Sab
    Su Prenotazione
  • Dom
    Su Prenotazione