La ricetta del mese

Il brasato, termine che indica una cottura lunga e lenta dell’arrosto precedentemente rosolato in un liquido, è un piatto caratterizzato dalla tenerezza di una carne rigorosamente di razza piemontese.

Quest’ultima è sigillata in modo che i suoi succhi rimangano all'interno prima di essere cotta per circa 3 ore in una marinatura fatta di un vino eccellente quali ad esempio il Carema o il Barolo e di verdure come sedano, carote e cipolle.

Il risultato è un piatto ricco di sapori e gustosissimo.