Caffè storici

La storia dell’Unità d’Italia e della letteratura del ’900 sono state scritte in gran parte ai tavolini dei caffè storici, ambienti riservati in cui ancor oggi l’atmosfera è la stessa.

Cavour e i suoi vi decisero le sorti nazionali, Alexandre Dumas li frequentò assiduamente nel 1852, dai loro tavoli Guido Gozzano osservava le signore alle prese con i pasticcini, Cesare Pavese vi rifletteva, in Nietzsche germogliò il seme della follia…
 

Se passeggiando sotto i portici del centro, lo sguardo è attratto dalle vetrine di pasticcerie e caffè storici - da frequentare per gli arredi d’epoca e l’atmosfera della vera Torino - è d’obbligo cedere alle tentazioni di torte, piccoli bignè e bevande calde come il bicerin - tipica bevanda torinese composta da cacao amaro, caffè e crema di panna -, lo zabaione e la cioccolata in tazza…
 

 

Si specifica che compaiono solo i Caffè Storici che si sono registrati sul nostro sito; le informazioni fornite sono state inserite dai titolari degli esercizi commerciali, che rispondono quindi della correttezza dei dati.

 

Hai un’attività di ristorazione in provincia di Torino e non sei in elenco? Registrati qui!

Caffè Storico
Caffè Storico
Caffè Storico
Caffè Storico
Caffè Storico
Caffè Storico
Caffè Storico
Caffè Storico