Il Sentiero delle Anime

Tipo attività outdoor
ESCURSIONI TREKKING

Con questo itinerario andiamo a scoprire un angolo un pò particolare. La zona di interesse è situata in Valchiusella, un’area del Canavese molto verdeggiante e ancora particolarmente selvaggia. Il nome di questa valle deriva dall’omonimo torrente che l’attraversa per tutta la sua lunghezza. L’abitato da cui si inizia a camminare è quello di Traversella, famoso per la presenza di numerose miniere di ferro. Il percorso, posto sulla sinistra orografica, è molto interessante dal punto di vista preistorico e storico per molteplici motivi. Primo fra tutti è la presenza di numerose incisioni rupestri di epoca pre-cristiana, quindi molto antiche, situate tra il Rifugio Piazza e i Piani di Cappia. Il nome di questo itinerario è “il Sentiero delle Anime”, in piemontese “Senter dj’anime”. L’origine deriva dalla tradizione popolare tramandata per via orale. Infatti si riteneva che da qui passassero le anime dei morti, tant’è che era sconsigliato mettere recinti per le bestie, le quali si sarebbero spaventate vedendo queste figure. Superstizioni a parte, questo percorso è molto interessante per via delle numerose incisioni rupestre presenti: figure antropomorfe, croci, coppelle, scivoli di fertilità, figure reticolate che alludono all’Altromondo e a divinità ctonie, cioè legate alla Madre Terra.

Organizzata da
Indirizzo di partenza:
10080 Traversella
Italia
827m
Indirizzo di arrivo:
10080 Traversella
Italia
1339m
Lunghezza:
8.00km
Tempo di percorrenza:
Dislivello salita:
512
Dislivello discesa:
512
Accesso
Accessibile ai disabili: No
Accesso con mezzi pubblici: No
Informazioni utili
Interesse devozionale:
Interesse storico:
Periodo consigliato: Primavera, Estate, Inverno