COLLE SOMMEILLER

Tipo attività outdoor
MOUNTAIN BIKE

Una salita sulla strada più alta d’Italia per raggiungere i 3000 m di quota. Il suo tracciato sterrato, realizzato nel 1962, era a servizio degli impianti di sci estivo costruiti sul ghiacciaio (ora smantellati): il percorso è completamente ciclabile, anche se in alcune tratte il fondo degradato aumenta la difficoltà. La partenza è dalla stazione di Bardonecchia, da dove si entra nella valle di Rochemolles: la prima tratta è su asfalto, che diventa sterrato poco dopo l’abitato di Rochemolles. Superata la diga si raggiunge la località Grange du Fond, dove si trova anche il rifugio Scarfiotti al centro di un pianoro circondato da ripidi versanti e cascate. La strada diventa più ripida e la fatica si accentua, anche per la quota che oramai supera i 2500 m. L’ambiente ricorda i paesaggi lunari: un’esperienza che richiede però attenzione alle condizioni meteorologiche, non esistendo ripari al maltempo e costringendo, in caso di problemi, a rimanere esposti a freddo e precipitazioni. Conquistato il colle, la strada termina nei pressi di un piccolo lago, oltre il quale è possibile affacciarsi sull’anfiteatro naturale creato dalle montagne del versante francese. Il rientro avviene dallo stesso percorso di salita.

Organized by
System user
Indirizzo di partenza:
10052 Bardonecchia
Italia
1312m
Indirizzo di arrivo:
10052 Bardonecchia
Italia
1312m
Difficoltà:
Molto difficile
Lunghezza:
26.80km
Dislivello salita:
1762
Dislivello discesa:
14
Difficoltà
Molto difficile
Fonte
Jacopo Spatola, accompagnatore cicloturistico con abilitazione della Regione Piemonte (www.bikehub.it), su incarico dell'Unione Montana Comuni Olimpici della Via Lattea
Accesso
Accessibile ai disabili: No
Accesso con mezzi pubblici: No
Informazioni utili
Interesse devozionale: No
Interesse storico: No

Profilo altimetrico

Profilo altimetrico in caricamento...