Moncensio - Susa - Villar Focchiardo

Tempo di percorrenza 6 ore
58 Km di asfalto 90 Km di sterrato 148 Km totali

Questo itinerario lungo circa 150 km permette di attraversare la zona della media Val Susa e di salire al Colle del Moncensio. La partenza può avvenire da Susa portandosi in asfalto sino a Villar Focchiardo, da dove una serie di strade sterrate portano ai ruderi dell’abbazia di Banda e poi a Mattie e Meana di Susa, inizio della salita verso Pian Gelassa e Pian del Frais.
Da qui una comoda strada sterrata consente di ridiscendere a Chiomonte. Raggiunta nuovamente Susa si inizia la risalita al Colle del Moncenisio. Giunti a Bar Cenisio, una sterrata sul lato sinistro permette di raggiungere il lago Arpone e, attraverso un percorso impegnativo e dissestato, la diga del lago del Moncenisio, al termine del quale una breve deviazione porta al Colle del Piccolo Moncensio, da cui si presume sia transitato Annibale nella sua marcia verso Roma.
La discesa per rientrare a Susa può essere fatta su asfalto, seguendo una variante all’itinerario di andata che permette di transitare per il paese di Moncenisio e il suo piccolo lago della Ferrera e scendendo poi fino a Novalesa, dove si trova la famosa abbazia fondata nell’anno 900. Rientro su asfalto a Susa.