Oulx - Assietta

Tempo di percorrenza 9 ore
50 Km di asfalto 141 Km di sterrato 191 Km totali

Partendo da Susa, si percorre la strada asfaltata provinciale (SP 172) che sale a Meana di Susa fino a raggiungere il Colletto, dove inizia il tratto sterrato che permette di salire al Colle delle Finestre (2176 m). Da qui inizia quella che è forse la più famosa delle strade militari, la Strada dei 2000 (SP 173): realizzata verso la fine del XIX secolo, partendo da Pian dell’Alpe raggiunge il Colle dell’Assietta. Tracciata lungo il crinale spartiacque tra la Val Susa e la Val Chisone, la strada raggiunge, dopo circa 40 km di percorso su fondo sterrato, il Colle del Sestriere. Il primo tratto, da Pian dell’Alpe al Colle dell’Assietta, corre sul lato sud, con scorci sul Monte Albergian e sulla lontana Sestriere. La strada, superato il Colle e la Testa dell’Assietta, prosegue verso il Monte Genevrìs, toccando la Batteria del Gran Mouttas e la Batteria Gran Costa.
Si superano poi i colli Lauson, Blegier e Bourget. Raggiunto il Colle Basset (2424 m) inizia la discesa verso Sestriere. Scendendo ancora oltre Cesana Torinese, in direzione Oulx è possibile effettuare una deviazione su sterrato per attraversare le frazioni Amazas e Soubras e raggiungere il Cotolivier. Ritornati sull’asfalto e superata Oulx, si lambisce Exilles e si raggiunge Chiomonte.
Successivamente, utilizzando una bella strada sterrata attraverso fitti castagneti, si sale verso il Pian del Frais, località sciistica situata a 1490 m dove si ritrova l’asfalto e si raggiunge Piangelassa. Infine, con una discesa su sterrato attraverso le frazioni Deveis e Bastia si ritorna a Susa.