ARTISSIMA UNPLUGGED - STASI FRENETICA

CULTURA & TRADIZIONE
-
Artissima Internazionale d’Arte Contemporanea si propone per il 2020 in una versione Unplugged.
Una formula nuova, dilatata nei tempi e negli spazi, che riunisce esposizioni fisiche realizzate con Fondazione Torino Musei e progetti digitali: una versione acustica della fiera che focalizza la propria attenzione sullo strumento (le opere) e la voce (le gallerie).

Con il titolo Stasi Frenetica, dal 7 novembre 2020 al 9 gennaio 2021, i musei della Fondazione Torino Musei – GAM Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea, Palazzo Madama Museo Civico d’Arte Antica e MAO Museo d’Arte Orientale – ospiteranno un corpus di opere provenienti dalle gallerie di Artissima selezionate per questa edizione della fiera, offrendo uno spaccato di quello che il pubblico avrebbe trovato negli stand. Una presentazione corale sul tema Stasi Frenetica, curata da Ilaria Bonacossa

GAM:  L’edificio modernista della GAM accoglierà, al piano terra e nell’interrato, un allestimento di sorprendente polifonia visiva con oltre cento opere delle gallerie delle sezioni Main Section e Monologue/Dialogue di Artissima, selezionate da Ilaria Bonacossa.

PALAZZO MADAMA La Corte Medievale, riunirà una trentina di opere individuate insieme con gallerie delle edizioni 2020, 2019 e 2018 di New Entries, le più giovani e sperimentali gallerie aperte da massimo 5 anni.

MAO:  metterà in dialogo con le collezioni del museo, e dunque inserite nel percorso di visita, una selezione di 10 opere “orientaliste”. Il visitatore sarà così invitato a una speciale caccia al tesoro attraverso l’edificio storico che ospita il museo.


Parallelamente al progetto espositivo nei musei, Artissima lancerà, come già annunciato, Artissima XYZ, (xyz.artissima.art) un’inedita piattaforma cross-mediale online che trasforma le sezioni curate della fiera in una immersiva esperienza digitale e anche il Catalogo online (artissima.art).

Per l’edizione 2020, le sezioni Present Future curata da Ilaria Gianni e Fernanda Brenner, Back to the Future curata da Lorenzo Giusti e Mouna Mekouar e Disegni curata da Letizia Ragaglia e Bettina Steinbrügge vivranno sulla piattaforma Artissima XYZ, che sarà online dal 3 novembre al 9 dicembre 2020.

Misure di sicurezza: L’accesso sarà consentito a un numero contingentato di visitatori. All’ingresso sarà misurata la temperatura. Se risulterà 37,5°C o superiore, i visitatori saranno invitati a lasciare i musei. Sarà obbligatorio indossare la mascherina per tutta la permanenza in museo. In coda, in biglietteria e durante la visita tutti saranno pregati di mantenere la distanza di sicurezza con gli altri visitatori e il personale del museo. Lungo il percorso di visita sarà necessario attenersi alle indicazioni del personale preposto e alla segnaletica. Saranno previsti erogatori di gel disinfettante a disposizione del pubblico.

45.0703443, 7.686877

Tariffe
  • € 6,00
    Intero
    cumulativo 2 mostre (GAM, Palazzo Madama)
  • € 4,00
    Intero
    ticket per singola mostra

Dal 03/11/2020 al 09/12/2020

    Progetto digitale. Artissima XYZ: xyz.artissima.art

    Dal 07/11/2020 al 09/01/2021

      Esposizioni fisiche a: Palazzo Madama, GAM, MAO