CRONACHE DALL’OTTOCENTO. LA “VITA MODERNA” NELLE OPERE DI CARLO BOSSOLI E NELLE FOTOGRAFIE DEL SUO TEMPO

CULTURA & TRADIZIONE
-
La Fondazione Accorsi-Ometto rende omaggio al XIX secolo e alla sua storia con una mostra che mette a confronto le svariate sfaccettature della vita moderna dell’Ottocento attraverso la pittura di Carlo Bossoli e la fotografia storica, restituendo fedelmente le vicende del tempo, l’evoluzione dei costumi e del modo di vivere.

Nel corso dell’Ottocento il dialogo tra pittura e fotografia ha profondamente mutato la maniera di fruire le arti visive: le qualità insite nella nuova tecnica di rappresentazione, contraddistinta da precisione descrittiva, rapidità esecutiva e serialità del processo di riproduzione, hanno indotto il pubblico a una diversa lettura della realtà e a conseguenti elaborazioni concettuali.

NORME DI SICUREZZA: L’accesso sarà consentito a un numero contingentato di visitatori (massimo 60 all’ora) per consentire il rispetto delle distanze di sicurezza interpersonali (min.1 metro), lungo un percorso obbligato che separa l’ingresso dall’uscita. All’interno del museo è obbligatorio l’uso delle mascherine.

45.066412, 7.692944

Tariffe
  • € 10,00
    Intero
    mostra + collezione permanente
  • € 8,00
    Ridotto
    insegnanti, maggiore 65 anni, mostra + collezione permanente, studenti universitari fino ai 26 anni
  • Gratuito
    accompagnatori di disabili, disabili, disabili accompagnati, giornalisti con tesserino, guide turistiche Italia e estero, minore 13 anni, possessori di Abbonamento Musei, possessori Torino+Piemonte Card, soci ICOM

Dal 07/10/2020 al 31/01/2021

  • Mer
    10:00 - 18:00
  • Gio
    10:00 - 18:00
  • Ven
    10:00 - 18:00
  • Sab
    10:00 - 19:00
  • Dom
    10:00 - 19:00
Card e Prodotti