CUT A RUG A ROUND SQUARE

CULTURA & TRADIZIONE
-
Le OGR-Officine Grandi Riparazioni tornano ad aprire le porte al pubblico per “Cut a rug a round square”, una nuova commissione site specific sviluppata per gli spazi ex industriali torinesi dall’artista americana Jessica Stockholder (Seattle 1959).

Per il progetto all’interno del Binario 1 delle OGR Cult, area dedicata all’arte e alla cultura, Stockholder diventa curatrice d’eccezione di una grande mostra collettiva, creando un unico allestimento fatto di intrecci e connessioni, con opere provenienti dalla prestigiosa Collezione d’Arte Contemporanea “la Caixa” di Barcellona e da quella della Fondazione per l’Arte Moderna e Contemporanea CRT.

Cut a rug a round square è un’occasione unica per il pubblico di ammirare – in piena sicurezza e gratuitamente – negli spazi delle OGR, un tesoro custodito dai musei torinesi attraverso l’inedita rilettura di una grande artista internazionale e con connessioni e innesti di opere provenienti da un’altra importante collezione.

La mostra, invitando il visitatore a perdersi in un mondo di forme e colori, parte dal tema della pittura, centrale in entrambe le collezioni e tra i più discussi e amati anche dal grande pubblico, per ridisegnarne i confini di questa disciplina e sviluppare un discorso che prende, dalle forme e dalle fantasmagorie della pittura, le chiavi di lettura per analizzare il mondo contemporaneo.

Contatti
Corso Castelfidardo, 22, 10129, Torino (TO)

45.0664177, 7.6594304

Tariffe
  • Gratuito

Dal 01/03/2021 al 02/05/2021

    Chiusura in seguito all’ordinanza che prevede le misure di contenimento contagio Coronavirus
    Ha sede in