IDENTITÀ INTERSTIZIALI DI CLAUDIA VIRGINIA VITARI

CULTURA & TRADIZIONE
-
Il Museo Diffuso della Resistenza propone una mostra personale dell’artista Claudia Virginia Vitari, che dal 2014 si occupa di migrazione, rifugiati e richiedenti asilo.
L’installazione esposta combina due temi del suo progetto più recente: Identitá Interstiziali. L’artista focalizza da sempre il suo lavoro su lunghi progetti di ricerca e di collaborazione su temi sociali quali la criminalità e la detenzione, soggetti con diagnosi di malattia mentale e rifugiati e richiedenti asilo. Le grandi installazioni realizzate sono accompagnate da disegni e serigrafie che illustrano in dettaglio alcune delle storie che compongono il progetto artistico.
Il lavoro Identitá Interstiziali propone un confronto tra due “esperienze interstiziali” distinte ma correlate: la protesta e l’attesa.
Contatti
Corso Valdocco, 4/a, 10122, Torino (TO)

45.0754978, 7.6742639

Tariffe
  • € 5,00
    Intero
  • € 3,00
    Ridotto
    Visitatori tra i 16 e i 25 anni, soci UISP possessori Membership Card Polo del ‘900.
    docente di scuola italiana con certificazione, gruppi oltre le 20 persone, maggiore 65 anni, soci Arci, soci COOP, soci Fai
  • Gratuito
    disabili, disabili accompagnati, Guide turistiche Italia, minore 16 anni, possessori di Abbonamento Musei, possessori di Torino+Piemonte Card Junior

Dal 19/06/2021 al 29/08/2021

  • Mar
    10:00 - 18:00
  • Mer
    10:00 - 18:00
  • Gio
    10:00 - 18:00
  • Ven
    10:00 - 18:00
  • Sab
    10:00 - 18:00
  • Dom
    10:00 - 18:00