LA CUCINA TIPICA PIEMONTESE... IN PRIMAVERA

Prodotti
-
Sulle tavole di Torino e della sua provincia i piatti tipici e le antiche ricette locali sono protagonisti incontrastati di una tradizione viva più che mai, tramandata nei secoli fino a oggi con immutata cura nella scelta delle materie prime.

Nei mesi primaverili, benché presenti tutto l'anno nei menu torinesi, protagonisti sono i prelibati primi piatti, ricchi di tradizione e sapore.

Fra questi non possono certamente mancare tre grandi:

• gli Agnolotti del plin, gustosi pizzicotti di pasta ripiena

• gli Gnocchi alla bava, un connubio perfetto tra lo gnocco e la toma, tipico formaggio locale

• i Tajarìn, sottile pasta dal vibrante colore giallo dato dall'utilizzo di solo tuorli nell'impasto.

Da secoli, però, il re indiscusso delle tavole piemontesi è "Messer L'Agnolotto": servito con semplice burro e salvia o con un tradizionale sugo d'arrosto, non manca mai di conquistare i palati di nuovi sudditi.

Ma non finisce qui! Oltre ai primi piatti, nei locali aderenti potrai trovare anche i celebri antipasti (ad esempio il Vitello Tonnato), i grandi classici (tra cui la Finanziera) e concludere con un delizioso dolce (magari un bonet...).

E inoltre…continua a seguirci per non perdere i piatti dedicati alla stagione estiva!

Per informazioni scrivi a info.torino@turismotorino.org