Pinerolo

Eletta nel 1295 capitale dei possedimenti dei Savoia-Acaia in Piemonte, nel XVI e XVII divenne una fortezza destinata a garantire alla Francia il controllo dell'Italia Settentrionale; fu usata anche come prigione per i nemici di Luigi XIV tra i quali il misterioso personaggio noto come "Maschera di Ferro", che ogni anno viene ricordato in una rievocazione storica.

La visita al centro storico di Pinerolo fa rivivere l’atmosfera medioevale con i suoi portici, i palazzi storici, i cortili nascosti. Nel Museo Storico dell'Arma di Cavalleria, si può ripercorrere la storia della Scuola Militare di Equitazione mentre dal piazzale di San Maurizio, nella parte alta, si può godere una splendida vista sulla città, sulla pianura pinerolese e sulle Valli Valdesi. Il sabato mattina si svolge uno dei più grandi mercati del Piemonte; a inizio settembre invece la prestigiosa Rassegna dell’Artigianato del Pinerolese.

Scopri di più su www.visitapinerolo.it