CIVICA GALLERIA D'ARTE CONTEMPORANEA F. SCROPPO

Comune

La Civica Galleria "Filippo Scroppo" di Torre Pellice è un "piccolo museo d’arte contemporanea" che conserva un partimonio di inaspettata rilevanza: possiede infatti circa quattrocentocinquanta opere di artisti italiani e stranieri del secondo dopoguerra, raccolte principalmente dall’artista ed animatore culturale Filippo Scroppo (Riesi 1910 - Torre Pellice 1993), attraverso donazioni di artisti e di collezionisti, ed acquisizioni da parte dell’amministrazione comunale. Oltre a svolgere il ruolo di conservazione di un patrimonio pubblico, la galleria esplica l’attività di divulgazione dei linguaggi artistici, attraverso l’allestimento di mostre, l’organizzazione di incontri ed una consolidata attività didattica.

Dal 7 giugno al 5 luglio la Galleria è visitabile solo la domenica dalle 15.30 alle 18:30.

NORME DI SICUREZZA: La Galleria rispetterà i principali accorgimenti di sicurezza in linea con L’Ordinanza regionale n. 63 del 22 maggio 2020 e applicherà quanto previsto nelle linee guida allegate all’ordinanza.
Di seguito qualche regola da rispettare per assicurare le corrette condizioni di visita, in sicurezza, della Galleria:
  • obbligo di indossare la mascherina protettiva per i visitatori e il personale lavoratore;
  • obbligo di mantenimento della distanza interpersonale di almeno 1 metro tra i visitatori e personale lavoratore;
  • ingressi contingentati ed entrate e uscite differenziate al fine di evitare assembramenti.
Contatti
via roberto d'azeglio, 10, 10066 Torre Pellice (TO)

44.8219519, 7.2200762