CASA MUSEO DON BOSCO

Museo
Il Museo Casa don Bosco racconta la storia di un uomo, don Bosco, e di un luogo, Valdocco, che hanno cambiato la storia di una città e la vita di migliaia di ragazzi dando loro una casa, una famiglia, un futuro. Il progetto del nuovo museo ha seguito una linea filologica, rimettendo in luce gli ambienti originali della seconda metà ‘800, come i refettori, le Camerette, ecc. a tutto questo è stata aggiunta l’esposizione di collezioni mariane, liturgiche, devozionali e artistiche. Un notevole lavoro di restauro è stato applicato ad arredi, tessuti, oggetti di pregio artistico e devozionale.

La casa museo è così caratterizzata:

• la grande cantina, realizzata nel 1860-’61 per custodire le botti e il torchio necessarie alla spremitura dei grappoli, calati all’interno per mezzo di appositi fori aperti sulla volta. È qui esposta una collezione di sculture mariane provenienti dai 131 Paesi in cui è presente la Famiglia Salesiana;
• il primo refettorio dei ragazzi, mensa per i giovani dal 1854 al 1858;
• la cucina, realizzata nel 1856,
• il criptoportico.

Verrà consegnato ad ogni visitatore una mappa del museo e al capogruppo/guida una brochure più dettagliata con maggiori approfondimenti. Il museo è provvisto al suo interno di pannelli illustrativi e storici che aiuteranno il visitatore a seguire un percorso storico sulla vita di don Bosco approfondendo fatti, eventi e collegamenti con la vita del Santo

È possibile per i visitatori prenotare con anticipo una visita guidata al Museo Casa don Bosco.
La visita guidata è gratuita, su prenotazione: info@museocasadonbosco.it.

Contatti
Via Maria Ausiliatrice, 32, 10152 Torino (TO)

45.0816068, 7.6728409

Tariffe
  • Gratuito

Dal 01/05/2021 al 31/12/2021

  • Lun
    Chiuso
  • Mar
    09:30 - 12:30
  • Mer
    15:00 - 18:00
  • Gio
    09:30 - 12:30
  • Ven
    15:00 - 18:00
  • Sab
    09:30 - 12:30, 15:30 - 18:30
  • Dom
    09:30 - 12:30, 15:30 - 18:30