02. MONCENISIO - NOVALESA

Itinerario
Partenza: Novalesa
Arrivo: Venaus
Km 6,9 / Dislivello - 619
Poco a valle riprende la Strada Reale, che scende sino a Novalesa: qui il paesaggio boschivo della Val Cenischia si apre in alcuni tratti alle splendide gorge e alle cascate del torrente omonimo. Percorrendo la Via Maestra, dalla caratteristica lastricatura, si osservano le testimonianze del suo storico passato di luogo di sosta e transito verso il Colle del Moncenisio: l'architettura interna e gli affreschi degli stemmi araldici delle antiche locande; la Parrocchiale di Santo Stefano, con la sua ricca collezione di tele donate da Napoleone e il capolavoro di oreficeria dell'Urna di Sant'Eldrado; il Museo di Arte Religiosa Alpina e il Museo Etnografico di Vita Montana. Superato l'abitato è d'obbligo la deviazione all'Abbazia di Novalesa, titolata ai SS. Pietro e Andrea, tra le più antiche fondazioni monastiche benedettine dell'arco alpino (726 d.C.): nel suo parco sorgono alcune cappelle campestri di rara bellezza come la Cappella di Sant'Eldrado (XII sec.), mentre parte del complesso abbaziale è sede del Museo Archeologico.
Contatti
, 10050 Moncenisio (TO)

45.204053970419, 6.9849014282227